Contatti

Associazione Cubo
via La Spezia, 90
43125 Parma

T: 340.6001631

cuboparma@gmail.com
 

ART IS CALLING / GBRLSTRCX

ART IS CALLING / GBRLSTRCX

06.07.2020

A cura di CUBO, POIS, L’ABC
Inaugurazione: giovedì 7  maggio 2020

CUBO Gallery via La Spezia 90, Parma

Lunedì 6 luglio

In diretta su https://www.facebook.com/cuboparma

In collaborazione con:

ART IS CALLING

“Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”

In questo periodo di grandi cambiamenti, sentiamo la necessità di trasformarci un po’ anche noi.
Abbiamo pensato ad un modo in cui poter continuare a proporre qualcosa di nuovo e stimolante.
Ad un’arte più virtuale, per evitare che il momento ci costringa a rinunciare alla creatività che, da sempre, fa parte di CUBO.
Così, partirà a breve un nuovo progetto in collaborazione con L’ABC
Ogni settimana presenteremo due dei loro artisti che ci parleranno delle proprie visioni, ci illustreranno le loro opere o le loro tecniche.

 

Diretta alle ore 18:00 su https://www.facebook.com/cuboparma

GBRLSTRCX / GABRIELA STARCIUC

Il suo nome d’arte è GBRLSTRCX, e riprende le consonanti del suo nome e cognome, con l’aggiunta della X finale che richiama il chiasmo, una tecnica compositiva che consiste nella disposizione della figura umana secondo un particolare schema che ricorda l’andamento della lettera X. Questa lettera finale simboleggia il suo equilibrio interiore ritrovato grazie all’ arte.

Ha esposto le sue opere al Festival della Creatività, nella Chiesa di San Ludovico e ai Fat Days Festival a Parma; a Milano invece al Giardino dei Visionari all’Apollo Club, alla Terrazza Eleven in collaborazione con Concreto, presso Old Fashion in collaborazione con LookingforArt, all’inaugurazione dell’Agriparco Urbano alla Fabbrica del Vapore e infine, grazie a Mostrami, in una mostra personale alla Fabbrica del Vapore.

Le opere sono dei collage digitali. Il suo processo artistico parte da una corposa ricerca di fotografie, dagli anni ’50 fino agli anni ’90, che poi vengono ritagliate con Photoshop e Illustrator, per essere infine rimescolate e armonicamente assemblate in un’immagine finale. Le opere finali sono espressione della ricerca che l’artista fa sulla psiche e vogliono raffigurare gli stati d’animo umani.

LE MOSTRE DI CUBO